Info sulla slot Ghost Hunter

Chi gioca con le slot avrà notato che una delle ambientazioni più gettonate dai giocatori è quella horror o thriller. In questa tipologia di slot rientra Ghost Hunter, un interessante modello di slot AAMS realizzata dalla Astro – Cristaltec. trucchi_vincere_slot_bar_ghost_hunterAstro – Cristaltec che, a sua volta, è la stessa azienda che ha immesso sul mercato Caveman Gold e altre macchinette come Knock Down Gold e Secrets of Babylon. Ghost Hunter, per la verità, riesce a coniugare le tematiche un po’ dark con alcuni elementi di natura comica, e dispone di cinque rulli e 10 linee di vincita. La puntata minima per giocare con Ghost Hunter è pari a 25 centesimi, ma l’aspetto più originale di questa slot è senza dubbio la presenza dei due bonus. Infatti, è disponibile il Bonus Bomba Fantasma (ottenendo i simboli Fantasma e Conte) e il Bonus Pistola Laser (con tre simboli Pistola Laser sui rulli centrali). Quest’ultimo è legato ad un mini-gioco in cui bisogna sparare a dei fantasmini per ottenere una vincita.

Come giocare con la slot Ghost Hunter

Alcuni giocatori per questa macchinetta sono soliti usare la puntata a Bet 100, senza cambiarla se non in casi abbastanza sporadici. megavincita_slot_da_bar_ghost_hunterQuando la macchinetta non dà i bonus significa che non è ancora pronta, quindi converrà interrompere il gioco quando le vincite non superano mai i tre o quattro euro alla volta. Bisogna fare, inoltre, molta attenzione all’energia accumulata durante il gioco: appena si rimane solo con due euro (cioè con energia pari a 200), si fa  alcuni tentativi con la puntata a Bet 200. Se non arrivano delle combinazioni vincenti in nessuno di questi tentativi vale quanto appena detto sopra e cioè si interrompe la partita.

Come usare il raddoppio nella slot Ghost Hunter

Il metodo per la slot Ghost Hunter appena visto non è l’unico disponibile, tuttavia. Ghost Hunter, infatti, è una delle slot machine da bar che dispongono anche della funzione Rischio, cioè quella sorta di minigioco in cui è possibile raddoppiare le vincite al termine di ogni giro (ma in cui ogni errore determina l’immediata perdita della vincita ottenuta nella mano in corso). Questa macchinetta paga prevalentemente vincite di basso valore e in queste fasi non c’è verso di ottenere delle vincite maggiori. La funzione del raddoppio può essere usata in questi casi: ogni volta che la vincita non supera i quattro euro, si prova con la modalità Rischio limitandosi però ad un massimo di due raddoppi alla volta. trucchi_slot_ghost_hunter

Questo tipo di funzione, infatti, chiama in causa la buona sorte quindi non è possibile farci affidamento per troppe volte consecutive. In secondo luogo, le slot scariche ad un certo punto non pagano più per un po’ di tempo, e con qualche raddoppio azzeccato  la macchinetta entrerà in modalità recupero. Con la slot Ghost Hunter infine si può sfruttare il gioco dei pagamenti. Quando si dovrà scaricare la macchinetta, infatti, e i soldi vinti non fanno una cifra tonda (quindi ad esempio quando si ha 10,50 euro invece che 10 euro esatti), attraverso un piccolo gioco si può incrementare questa cifra (portandola ad esempio a 11 euro) arrotondandola per eccesso, ma in caso di perdita l’arrotondamento sarà per difetto (quindi da 10,50 si scenderà a 10). Nonostante sia una slot abbastanza originale, il giocatore che usa questa macchinetta non deve dimenticare di essere prudente e responsabile durante le partite.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *